LIFTING FRONTALE Foto LIFTING FRONTALE

Lifting frontale endoscopico e non endoscopico – Cannes & Nizza | Dr. Victor Médard de Chardon 

Introduzione

In genere i primi segni visibili dell'invecchiamento appaiono sul viso. Molti pazienti che si rivolgono a un chirurgo per ringiovanire il viso ritengono che i loro tratti non riflettano più il loro spirito giovanile e la loro energia. Esistono diverse tecniche di ringiovanimento della fronte e dello sguardo che aiutano a spianare le rughe e a risollevare le sopracciglia cadenti:

Il Dr. Victor Médard de Chardon sceglierà e vi spiegherà la miglior tecnica di ringiovanimento della fronte e dello sguardo in base alle vostre aspettative.

Per determinare se un paziente è un buon candidato per un lifting frontale, devono essere presenti più segni tra quelli sotto elencati:

  • Posizione bassa delle sopracciglia, fino a creare un aspetto affaticato o triste
  • Rughe orizzontali profonde della fronte
  • Rughe del leone marcate
  • Fronte bassa

Di solito il lifting frontale viene praticato per correggere l'invecchiamento del terzo superiore del viso, ma può rappresentare la soluzione ottimale anche per una persona giovane che abbia la fronte bassa.

Principi del lifting frontale

Esistono due tecniche di lifting frontale: il lifting frontale "classico" con accesso coronale e il lifting frontale endoscopico.

Il lifting frontale con accesso coronale crea una cicatrice nascosta tra i capelli, lunga e continua, mentre il lifting frontale endoscopico prevede da 3 a 5 incisioni di circa 1 cm nascoste tra i capelli.

In pratica si procede indebolendo i muscoli responsabili dell'abbassamento delle sopracciglia e delle rughe per risollevare le sopracciglia e cancellare le rughe.

Nel lifting frontale con accesso coronale la pelle viene rimossa, mentre in quello endoscopico la pelle viene conservata per intero.

Successivamente, la pelle e i tessuti muscolo-aponevrotici vengono "fissati" all'osso.

Il principio consiste quindi nel contrastare l'effetto della gravità e nel ridare un aspetto giovane a fronte e sopracciglia.

Decorso post-trattamento di un lifting frontale

Edema: da 7 a 15 giorni. In genere il grosso del gonfiore è visibile nelle prime 24 o 48 ore.

Ecchimosi: da 7 a 15 giorni

Risultati

Il risultato è immediatamente visibile, ma l'effetto finale deve essere valutato intorno al 6° mese.

I risultati del lifting frontale possono essere lievi o più marcati a seconda dell'aspetto del viso prima dell'intervento e degli obiettivi specifici concordati insieme al chirurgo plastico.

lifting-frontale-endoscopico

In pratica

Visite presso lo studio del chirurgo estetico in rue d'Antibes, a Cannes

  • Intervento in clinica a Cannes o Nizza
  • Degenza: intervento in day hospital o ricovero di una notte
  • Anestesia: generale o locale assistita
  • Durata: 1 ora
  • Nessuna medicazione
  • Ritorno alla vita sociale: 15 giorni
  • Nessun punto di sutura da rimuovere

Fate le vostre domande al chirurgo